In occasione del Maravilia Festival 2017, Carmine Arganese in arte Karm.A. (3D Digital Artist), presenterà per la prima volta nell’ambito della rassegna una videoproiezione architetturale sulla facciata principale di Villa Guarienti Baja, insieme alla regia musicale di Marco Biasetti.

L’Architectural 3D Mapping è una tecnica multimediale che permette di trasformare e mutare oggetti, edifici e paesaggi, in modo da ottenere un effetto artistico ed alcuni movimenti inusuali sulle superfici interessate. La performance gioca sull’illusione ottica tra la superficie reale e la sua seconda "pelle" virtuale, alterandone la percezione visiva e coinvolgendo lo spettatore in veri e propri viaggi visivi e sonori; i volumi delle facciate vengono disegnate/animate in studio e riprodotte. Lo spettacolo che verrà presentato sarà un incontro tra architettura reale, suoni ed effetti 3D generati dal gioco della luce e della prospettiva.

Orari Architectural 3D Mapping

Mercoledì 6 settembre ore 20.45 e 23.00
Giovedì 7 settembre ore 20.45 e 23.00
Venerdì 8 settembre ore 22.15 e 23.00
Sabato 9 settembre ore 20.45 e 23.00
Domenica 10 settembre ore 20.45 e 23.00
Lunedì 11 settembre ore 20.45 e 23.00
Martedì 12 settembre ore 20.45 e 23.00